FAQ - Domande Frequenti - Gioves'Way

FAQ
Domande Frequenti

Cosa è l’Antropomagjia

Antropomagjia è un nuovo modo di essere e di vivere che ci porta a relazionarci con noi stessi con gli altri e la realtà con un’attitudine più espansa, accedendo a nuova creatività che scaturisce proprio dalla disponibilità a mettere in discussione gran parte di ciò che consideriamo scontato col desiderio di intercettare il meraviglioso potenziale e le fondamenta del nostro essere umani.

Come nasce l’Antropomagjia?

L’Antropomagjia nasce dal desiderio di creare un nuovo modello di sviluppo in cui gratitudine e gratuità sono gli attivatori di tecnologie ecologiche e potenziale produttivo per soddisfare bisogni umani. Un’intuizione, un movimento gentile dell’anima che ha cambiato il mondo in un click, innescare una transizione gentile verso una nuova economia e società del Dono denominata GrRES. Il desiderio di trasmettere in maniera chiara, appropriata e sostenibile questo messaggio meraviglioso e dal valore inestimabile ha imposto un gran lavoro di introspezione nella comunicazione, nella ricerca, nella capacità di gestire lo stress al fine di essere credibili e godersi il viaggio verso la propria realizzazione individuale e collettiva. Così è nata l’Antropomagjia.

Quale utilità ha l’Antropomagjia nella vita di tutti i giorni?

Una volta che attivi la tua Antropomagjia cambierà radicalmente il tuo approccio alla realtà e alle situazioni della tua vita quotidiana. Intuirai un senso profondo in tutto ciò che ti accade e che accade agli altri, anche nelle situazioni più spiacevoli e avrai una nuova attitudine verso ciò che non ti piace in proiezione verso ciò che desideri e che ti fa stare bene. Sarai anche più comprensivo nei confronti degli altri e si abbasserà il livello del giudizio che percepisci verso persone e situazioni. Darai sempre più importanza alle tue preferenze e agirai nel rispetto di te stesso e degli altri per la tua realizzazione.

Quali sono i fondamenti teorici e scientifici dell’Antropomagjia?

I Pilastri scientifici, intellettuali e spirituali dell’Antropomagjia sono molti: PsicoBioGenealogia, ComunicazioneNonViolenta, PneumoPsicoSoma, PSYCH-K®, Antropologia, Epigenetica, R. G. Hamer, A. Sen, J. M. Keynes, J. Diamond, J. Rifkin, D. Chopra, E. Tolle e tanti altri e ognuno di loro ha la propria dignità in quanto singola meravigliosa prospettiva attraverso la quale interpretare la realtà. Tuttavia si ha una visione davvero Antropomagjica solo nel momento in cui le singole prospettive si mettono in relazione, si fondono e ognuna diventa funzione di un quadro di lettura più ampio ed espanso che non può essere totalmente compreso ma solo intuito… Lì c’è l’attivazione dell’Antropomagjia. Un’esperienza solo da vivere, poiché accedi al potere della tua unicità.

Perché oggi, in questa fase storica, abbiamo bisogno dell’Antropomagjia?

Il contesto in cui stiamo vivendo richiede nuovi schemi interpretativi che ci portino ad un più alto livello di coscienza. In una situazione fluida come quella attuale abbiamo bisogno di tutto il nostro potenziale per poter individuare e applicare istantaneamente soluzioni semplici e creative. Schemi utili anche solo pochi anni fa sono ormai obsoleti e inefficaci. Abbiamo bisogno di accedere a nuova creatività più espansa, integrata per noi e per tutti coloro che si sentono pronti a farlo.

Che importanza ha il denaro e l’economia per l’Antropomagjia?

Per l’Antropomagjia denaro e economia sono due entità a sé stanti. L’economia è una delle due dimensioni fondamentali di ogni ecosistema vivente, il denaro invece è una convenzione umana, totalmente artificiale che, oggi, è necessario onorare e utilizzare al meglio, quando utile, per realizzare sogni e progetti innovativi. Il denaro non possiede un’energia intrinseca in grado di costruire o distruggere ma è in grado di acquisire totalmente l’energia e gli intenti di chi lo usa. Dunque è assolutamente indispensabile per tutti noi poter essere completamente in pace con i soldi, poterli eventualmente accumulare in grande quantità e, in questa fase di transizione, poterli mettere al servizio dei migliori progetti di evoluzione e crescita per noi stessi, per gli altri e il nostro pianeta.

Posso utilizzare l’Antropomagjia nella mia vita familiare o professionale?

Puoi utilizzare l’Antropomagjia ovunque ci sono delle relazioni quindi in qualunque contesto della tua vita. L’ambito familiare e professionale sono i campi più interessanti, forse un po’ più ostici proprio perché più strutturati e quindi anche quelli in cui c’è il maggior potenziale. Pertanto riuscire a liberare risorse in ambito familiare o professionale, riscoprire creatività, gratitudine e empatia in questi contesti provoca effetti collaterali eccezionali a 360°

Esistono degli schemi per utilizzare la nostra Antropomagjia?

Naturalmente esistono degli schemi molto semplici che coincidono anche con le mappe di lettura delle nostre dimensioni energetica, biologica e spirituale. Sono schemi comprensibili e utili non tanto perché siano scientificamente veri, quanto perché sono evidenti e risonanti per chiunque. Si tratta di schemi generali fondamentali per gestire al meglio qualunque situazione della tua vita attivando le tue migliori risorse appropriate ad ogni caso specifico.

Quali risorse, prospettive e strumenti mi offre l’Antropomagjia?

Il potenziale unico della tua creatività che si manifesta sarà la risorsa più preziosa per te. Durante il percorso farai un lavoro su di te che ti porterà a procedere di pari passo tra la nuova consapevolezza e le informazioni che riceverai con nuove credenze supportanti a livello subconscio. Questo ti porterà a sentirti meritevole, pronto a realizzarti e ottenere gli obiettivi che desideri, fiducioso nel lasciar andare vecchie abitudini per costruirne nuove adatte a chi sei e chi vuoi diventare. Giove’sWay inoltre è l’Organizzazione Internazionale che gestisce tutte le iniziative legate alla diffusione della nuova cultura di Antropomagjia e la realizzazione della GrRES, si occupa di trasmettere nella maniera più chiara e appropriata il messaggio di cui si fa portavoce. Ha collaborazioni con Osservatorio Internazionale dei Diritti Umani, con istruttori PSYCH-K, aziende e professionisti di vari settori. Se lo desideri potrai acquisire un nuovo status giuridico nell’ambito del Diritto Internazionale, oppure accedere alle competenze di professionisti del benessere, facilitatori PSYCH-K, operatori qualificati. Potresti anche trovare una tua collocazione professionale all’interno dello staff di Giove’sWay in continua espansione… Oltre naturalmente ad arricchire il tuo curriculum.

Quale è l’obiettivo dell’Antropomagjia?

Creare nuovo modello socio economico produttivo, distributivo i cui fondamenti sono gratitudine, gratuità e condivisione. Un progetto da realizzare cogliendo i doni preziosi della tecnologia e del Capitalismo, lasciar andare con gratitudine le sue regole obsolete e attuare una transizione gentile verso una GrRES (Gift and real Resources Eco-Technological Society). La conseguenza sarà una nuova cultura basata sulla fiducia reciproca e un nuovo modello di sviluppo fondato sulla stessa struttura biologica, evolutiva e spirituale di noi esseri umani. Un’economia e una produzione ecologica che non crea bisogni ma che si pone al servizio dei bisogni naturali, manifestati di ognuno, verso l’uso di una tecnologia che riduca progressivamente gli obblighi produttivi e sia un sostegno naturale per questa nuova cultura umana.